• Un fico d'india con le nuvole da temporale. Azzate San Giuvanni è la preghiera per scongiurare un temporale.

Azzate San Giuvanni è una di quelle preghiere popolari che si possono ancora sentire tra gli anziani del Salento quando si vedono le nuvoli che portano un temporale, una preghiera che si intreccia tra il sacro e il rurale dove ogni fenomeno atmosferico o periodo dell’anno, una coltivazione di un prodotto in particolare oppure una determinata lavorazione nelle campagne, veniva legato al nome del Santo o ai suoi miracoli e si riporta nella tradizione orale.

Azzate, San Giuvanni, e nu durmire,
ca s’anu viste tre nuvule passare,
una de acqua, una de ientu,
l’addha de tristu maletiempu.
Pija la scera e portala a ‘mmare,
addhai ci nu face male.
Addhai ci nu canta gallu,
addhai ci nu luce luna,
addhai ci nu nasce nuddha anima criatura.

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a alcuni cookie consulta la Cookie policy

Chiudi