Una bellissima poesia di Franco Maci per parlare del tempo ai piedi del faro bianco di Otranto.

Attraversare il tempo

Ho attraversato il tempo
per riscoprirti,
andare alla ricerca del tuo
volto per domandare,
ascoltare,
sentire il tuo respiro.
Vedere il tuo viso sorridere,
scrutare nel profondo dei tuoi
occhi, per dirmi quel che senti
intorno a te.
Sognavi di volare, per farti
accarezzare dal vento,
e tu sempre più in alto,
per cercare quel mondo di
pace,
che, in terra, non avevi visto
mai.
Immaginavi di parlare con le
stelle,
per farti raggiungere
dalla loro luce.
Nel tuo viaggio, hai
attraversato
dei fiumi,
per arrivare nei miei sogni.
Ho visto il tuo viso,
che si portava verso di me,
ed io, per capire il tuo silenzio,
accarezzavo il velluto dei tuoi
capelli.
Ma, nella penombra,
ho rivisto quella strada,
che un giorno ci portò via.

Franco Maci