• Barocco leccese Piazza Duomo

Il punto di massima rappresentazione del Barocco leccese è l’incrocio tra Piazza Duomo, Via Giuseppe Palmieri e Corso Vittorio Emanuele II.
Piazza Duomo è annunciata dai Propilei e scandita dalle architetture del Campanile, del Duomo, dell’episcopio e del Seminario. Una sorpresa annunciata da uno scorcio che si dilata in uno degli spazi più affascinanti d’Italia.

A incontrarsi non sono gli uomini, bensì le ombre gettate dalle rappresentazioni mentali che gli uni si fanno degli altri.

Pascal Mercier

Continua la passeggiata in Piazza Duomo

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a alcuni cookie consulta la Cookie policy

Chiudi